playlist

Le chiavi di casa - text

Buonasera ragazzi cosa vi porto da bere
scusa un attimo ma non vorrei sbagliarmi
ma è lui e si che è lui ettore ettore va chi c'è
si sono io hai buona vista
dammi la mano o fratello barista non mi alzo
se no cado come una pera questo è il terzo posto
dove vado stasera ora nelle vene scorre heineken
sono pieno come il reggiseno della hunziker
voglio ordinare da ordinaria persona
questo sgabello è un trono dammi una corona
ma quella col limone in punta
scusa e questa banda di humpa lumpa
sono la mia cumpa gigi gianca spazio marietto
ti presenterei la mia ragazza
ma sta vomitando al cesso
e il mio successo dove l'ho messo
ora suono da solo ma ho ancora più di un complesso
e si che avevo un futuro sicuro
con quel nome lì e invece sono qui
io non so dove ho parcheggiato io non trovo le chiavi di casa
e ho perso il telefonino e non mi ricordo la strada
sei simpatico oh comunque complimenti per la musica
no no no complimenti a te per il locale
così ampio luminoso va che lampadario va
infatti ho su gli occhiali neri
se mi vedi le pupille chiami i carabinieri
si vado nella radio su mtv ma lì sono un turista
la mia casa e questa qui
e ci sono nato e c'ho vissuto non mi trovo male
tra persone ad un minuto dallo sbrocco totale
che non hanno programmi
che anche a 40 anni non sanno cosa faranno da grandi
e si conosco tanti nomi importanti
che possono spingere una carriera avanti
dovrei sfruttarli potrei chiamarli andrei a trovarli
ma io non so dove ho parcheggiato
io non trovo le chiavi di casa e ho perso il telefonino
e non mi ricordo la strada cioè ma spiegami una cosa
no perché onestamente dalle canzoni
sembra che sei uno da quella parte lì
io adesso non mi impegno più di tanto
sai col bambino e tutto però ai miei tempi io menavo
no cioè tu da che parte stai
non mi trovi da Berlusconi o Prodi
considero pari terroristi e nazi
non ho fatto i soldi come Donald Trump
io corro da solo come Forrest Gump
su quello che vivo scrivo canzoni
domani potrei mollare tutto andare a Miami
nascondere la faccia tra gli americani sulla spiaggia
col pacco tra le mani o a fare un giro in barca
altro che stare qui a sudare in un bar di viale Sarca
con le generazioni cresciute a italia 1 studiando Manzoni
attenti che nessuno ci desse schiaffoni
negli anni 80 tra vasche in samba e taccheggio alla standa
tra chi s'è rilassato e chi l'hanno legato
avevo anch'io un appuntamento con il mio avvocato
ma io non so dove ho parcheggiato
io non trovo le chiavi di casa e ho perso il telefonino
e non mi ricordo la strada la mia gente è tutta ubriaca
e io ho l'ascella sudata a casa ho l'aria condizionata
ma non trovo le chiavi di casa

vabbe' comunque ragazzi c'è da chiudere
il primo giro lo offro io
fanno 200 euro
scusa scusa oh dove vai
ettore ettore scusa vai fuori a prenderlo
ma non ci credo

Text přidala Pandorra

Text opravila Pandorra


Přihlášení

Registrovat se

Di sana pianta

J-Axtexty

Tento web používá k poskytování služeb, personalizaci reklam a analýze návštěvnosti soubory cookie. Používáním tohoto webu s tím souhlasíte. Další informace.