karaoke

Sulla mia pelle - text

Io non spegnerei la luce di un brivido
perché non vedrei più le stelle che danzano

Io non cambierei il canto di un angelo
perché non vivrei più questo sordo dipingere

La notte respira profumi di pace
li tocco con la mia pelle
non sento soltanto colo muti sulla mia pelle

Io non spegnerei la luce di un brivido
perché non vedrei più le stelle che ridono

Io non cambierei il canto di un angelo
perché non avrei più motivi per scrivere

Risento la voce di quella Marianna
e il suono che vibra senza sapore
le pagine mute della sua vita
mi esplodono dentro senza rumore
soltanto colori muti sulla mia pelle

Text přidala Lluuccyy

Video přidala Lluuccyy

Tento web používá k poskytování služeb, personalizaci reklam a analýze návštěvnosti soubory cookie. Používáním tohoto webu s tím souhlasíte. Další informace.