playlist

Epico - text

Tengo il tempo e lo sfrutto
uso il tempo a volte lo butto
ma lo rallento lo sento
davvero ci sto bene qui dentro
tengo il tempo ecco il tempo
il tempo che in tutta una vita
lo riempio di cose è una sfida
lo lascio passare poi lo raggiungo
oppure resto indietro e mi faccio tirare
tengo il tempo tengo il tempo
lo cavalco come un onda
sembro affondare per poi riaffiorare
il tempo di tutte le vite
i giorni le ore di tutte le attese
le entrate le uscite
a volte mi nascondo e non mi faccio trovare
dal tempo dal tempo che mi vuole contare
un gioco che non può mai cominciare da zero
è un mistero è un mistero
è un mistero è un mistero
no non puoi mai ricominciare
devi continuare puoi solo cambiare
magari sdraiarti e chiudere gli occhi
e appoggiare i pensieri sopra al comodino
e farti cullare dai sogni della notte
e farti curare dai sogni della notte
e farti cullare dai sogni della notte
e farti curare dai sogni della notte
e farti cullare dai sogni della notte
e farti curare dai sogni della notte
poi ci sveglia la sveglia che suona
qualcuno addirittura sente il gallo che canta
l'orologeria di una bomba
lavorare è vero che stanca
ma il tempo è un grande mistero
che ci fa tutti uguali e diversi davvero
mi rende libero e prigioniero
ma magari il tempo è solamente un pensiero
un pensiero un pensiero
forse il nostro tempo non deve finire
magari è finito e non lo puoi definire
l'eternità non so ma non si può misurare
magari il nostro tempo non può mai morire
non deve finire
non può mai morire
non deve finire
non può mai morire
non deve finire
non può mai morire.

Text přidal sojuz

Video přidal sojuz


Přihlášení

Registrovat se

Pop-up

Luca Carbonitexty

Tento web používá k poskytování služeb, personalizaci reklam a analýze návštěvnosti soubory cookie. Používáním tohoto webu s tím souhlasíte. Další informace.